Problemi articolari


articolari

articolari

articolari

I disturbi articolari rientrano nella branca dell'odontoiatria chiamata GNATOLOGIA. Tale branca studia i disturbi legati ad una cattiva occlusione e ad errati movimenti della mandibola e del sistema muscolare.
Sintetizzando, la bocca è formata da due parti: una parte fissa superiore detta mascella, ed una mobile inferiore chiamata mandibola. Ogni volta che deglutiamo, mastichiamo o parliamo i movimenti mandibolari e mascellari sono controllati dai muscoli masticatori e dipendono dall’occlusione dei denti.
la disfunzione dell’articolazione temporo-mandibolare (in acronimo ATM,), può causare molteplici problemi, quali ad esempio:
• Cefalea
• Dolori cervicali
• Blocco dell’articolazione
• Rumori a livello dell’orecchio quando apriamo e chiudiamo la bocca
• Dolori facciali vicino all’orecchio
• Usure dentali
• Problemi posturali
• Insonnia
• Nervosismo e irritabilità
IL dr. Torchia si è formato con il Dottore Molina, decano della gnatologia nazionale e dal 1974 responsabile  del reparto di gnatologia dell'istituto stomatologico di Milano.
La terapia varia a seconda della causa e può comportare l’uso di bite, fisioterapia dell’articolazione temporo-mandibolare, molaggio selettivo, ortodonzia, riabilitazione mio-funzionale del cavo orale.
Il trattamento terapeutico di gnatologia più utilizzato ed efficace è l’applicazione del bite, ossia un dispositivo mobile realizzato in resina progettato sul calco della dentatura del paziente. Questo è in grado di migliorare la chiusura delle arcate dentali e ristabilire la corretta posizione della mandibola. L’azione che svolge il bite tende a decontratturare le fasce mandibolari e favorire un movimento isotonico.
IL DIGRIGNAMENTO DEI DENTI
Il bruxismo o digrignamento involontario dei denti, è sicuramente il sintomo più comune
 e conosciuto che spinge molti nostri pazienti ad effettuare un esame gnatologico.
Il digrignamento dei denti avviene solitamente di notte,durante le prime fasi del sonno,
in alcuni casi anche durante la giornata e soprattutto in condizioni di stress psico-fisico.
Nel campo della gnatologia clinica, definiamo il bruxismo una parafunzione , ossia un
movimento dell’articolazione temporo-mandibolare che non è  finalizzato ad alcuno
scopo. I disturbi che il paziente accusa al risveglio e che ci comunica sono
l’affaticamento della mandibola, mal di testa, dolori alle orecchie, “click” della mandibola.
studio odontoiatrico Palermo dentista

© 2019 tutti i diritti riservati Studio odontoiatrico del dott. Davide Torchia P.I. 05673020821 Tel 0916250147 Mobile 3338079663 E-Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sede legale in via Nicolò Garzilli, 62 CAP. 90141 Palermo (PA)


Privacy e cookie

Il nostro sito rispetta i termini per la privacy e dei cookie


webmaster

Ti piace questo sito? vuoi contattare il webmaster? inviami una mai